Guarda “SERATA STRAORDINARIA A COMO – POESIE DI GUIDO OLDANI LEGGE IZABELLA TERESA KOSTKA” su YouTube

Tags

, , , , ,

Advertisements

CONCLUSA LA SERATA STRAORDINARIA A COMO, OSPITE D’ONORE:  GUIDO OLDANI 

Tags

, ,

Il 13 ottobre 2017 si è svolta La Serata Straordinaria a Como in occasione del 2° Anniversario del programma “Verseggiando sotto gli astri di…”  intitolata “Alla corte di Apollo” tenutasi presso il Salone Enrico Musa dell’Associazione Carducci. Ospite d’Onore dell’evento: il Maestro Guido Oldani (padre del Realismo Terminale, poeta di fama internazionale). Ritenuto “…una delle voci più riconoscibili sul panorama poetico mondiale”. Il Maestro in un emozionante e stimolante discorso ha focalizzato le linee guida del Realismo Terminale di cui è fondatore, ottenendo la grande ammirazione e attenzione del pubblico. 

Numerosi valenti poeti, performer teatrali e talentuosi cantautori musicisti hanno arricchito il resto della serata culturale dedicata all’Unione delle arti.

Organizzazione e presentazione evento: Izabella Teresa Kostka e Lina Luraschi in collaborazione con l’Associazione Culturale G.Carducci.

Foto di Umberto Barbera 

Col Maestro GUIDO OLDANI 

Con la collega poetessa  Lina Luraschi 

STASERA IN ONDA SULL’ESPANSIONE TV DI COMO 

Tags

, , , , , , ,

È andata in onda la trasmissione di stasera sull’Espansione Tv di Como. Programma “Angoli” condotto dalla giornalista Dolores Longhi. Ora Vi aspettiamo proprio a Como! Non mancate domani all’Associazione Carducci, viale Cavallotti 7 dalle ore 18.00.

Ospiti del programma:  Izabella Teresa Kostka e Lina Luraschi  (poetesse e organizzatrici eventi culturali).

ABOUT ME: RIFLESSIONI 

Tags

, , ,

Per la prima volta sono salita su un palcoscenico avendo appena 5 anni. Ne sono rimasta affascinata come una vera leonessa (oppure leoncina  😉 ) e… ci sono rimasta. La mia vita sale e scende continuamente come un attore su e giù dal palco. Ho assaporato le emozioni intense durante la mia carriera pianistica (numerosi concerti in Polonia, Germania e Italia), mi sono divertita svolgendo un’attività di modella per quasi 10 anni, ho respirato l’amore del pubblico e ho conosciuto la tensione della “prima” come presentatrice di eventi culturali  (in Polonia anche alcuni televisivi). Ora tutta la mia passione viene dedicata al programma creato spontaneamente qui, su questa terra straniera del Bel Paese che amo profondamente come la seconda Patria, al mio amato “Verseggiando sotto gli astri di… ” che domani festeggerà il suo 2° Anniversario sulle fiabesche sponde del Lago di Como. Sto invecchiando serenamente perché quel forte fascino e “abbraccio” del palcoscenico porto ovunque con me. Ovunque io vada e comunque vada sono fedele alla mia grande passione:  ARTE e CULTURA in ogni forma e sfumatura. Il mio cuore si accende e spegne al ritmo delle luci della ribalta e sussurra timidamente:  Ti venero, Musa. Domani ci vedremo a Como e io ne sono già emozionatissima. Al mio fianco avrò una cara amica e collega Lina Luraschi che condivide con me questa grande passione. Domani Vi porteremo lontano, oltre i confini del tempo per assaporare insieme la MAGIA DELL’ARTE.

Commossa…Vi aspetto al Lago
Izabella 

12 ottobre 2017

ALLO STUDIO DELL’ESPANSIONE TV DI COMO 

Tags

, , , , , , ,

Oggi, mercoledì 11 ottobre 2017, con la cara amica, collega e poetessa Lina Luraschi allo studio dell’Espansione Tv Como durante la registrazione del programma “Angoli” condotto dalla giornalista Dolores Longhi. In onda domani, giovedì 12 ottobre alle ore 19.00, canale 19 e 519 HD. 

VERSEGGIANDO SOTTO GLI ASTRI DI…ANCHE SUL PORTALE GIORNALISTICO INTERNAZIONALE “POLACCHI IN ITALIA”

Tags

, , , , ,

Piszą o nas również na dziennikarskim portalu międzynarodowym “Polacy we Włoszech”: 

http://www.polacywewloszech.com/2017/10/10/13-pazdziernika-w-como-wieczor-nadzwyczajny-z-okazji-2-rocznicy-programu-kulturowego-poetujac-pod-gwiazdami/    

                             

ORLANDO

Tags

, , , ,

ORLANDO

(Alle vittime della strage di giugno 2016,contro l’omofobia)

Ci tenevamo per mano, 
abbracciati al buio,  
quando il Mondo crollava a pezzi,
uno sfogo crudele della pazzia
toglieva la vita agli innocenti.

Eravamo uniti dal puro amore
generato dai corpi della stessa materia, 
sgozzati nel mentre dell’ultimo bacio
posato sulle labbra dolciastre dal sangue.

Gemeva il cielo flagellato dagli spari,
dalle ali dei corvi – angeli funesti,
le loro ombre oscuravano i corpi
delle vittime protese 
tra le grida di Orlando.

Il carnefice ci era accanto,
un semplice ragazzo dagli occhi neri,
del suo odio si è nutrita la rabbia
seminando morte e desolazione.

Ha spalancato dell’inferno l’ingresso.

Ci tenevamo per mano,
agonizzando taciti,
colpevoli soltanto di essere noi stessi. 

Izabella Teresa Kostka, tratto dall’antologia di poesia sociale “Non uccidere. Caino e Abele dei nostri tempi ” a cura di Izabella Teresa Kostka e Lorenzo Spurio. 2017

Tutti i diritti riservati.