Guarda “Verseggiando “Inno alla Madre Terra 2°” – Izabella Teresa Kostka presenta Patrizia Varnier” su YouTube

https://youtu.be/4AoTIIKZgIY

Advertisements

I miei contributi sulla rivista di scienza e arte “NOVA”

Sulla rivista “Nova” di scienza e arte (Ass.Rabdomante) un mio testo poetico insieme a una delle mie recenti interviste ai personaggi dello spettacolo. Stavolta a Gastone Di Paola – baritono di fama internazionale. Ringrazio per la pubblicazione.
#interviste
#poesia
#riviste
#Nova
#giornalismo

LA MAGIA DELLA CASCINA LINTERNO – L’INNO ALLA MADRE TERRA 2°

La serata magica quella del Verseggiando sotto gli astri di Milano -L’INNO ALLA MADRE TERRA 2° presso la Cascina Linterno a Milano con recital straordinario del Grande Roberto Durkovic e numerosi talentuosi poeti contemporanei. Cornice da fiaba a lume di candela e profonde emozioni… Ci torneremo presto. Organizzazione: Izabella Teresa Kostka (Verseggiando sotto gli astri di Milano) e l’associazione Amici Cascina Linterno Gianni Bianchi e Giuseppe Leccardi. 15 settembre 2018.

Per seguire reportage CONSULTATE il link allegato:

https://verseggiandosottogliastridimilano.wordpress.com/2018/09/17/linno-alla-madre-terra-2-la-magia-della-cascina-linterno/?preview=true

PONTE MORANDI

PONTE MORANDI, 14 AGOSTO 2018

Quel che era unito
si è diviso
nel dolore delle pietre.

Un grido muto
strappato al cielo,
nulla sarà più come prima,
là,
ove il cuore ha toccato l’abisso.

Un’alba qualsiasi,
un abbraccio, un bacio,
lamiere di vita sotto il ponte.

La strage degli innocenti.

Eppure il sole sorge ancora
illuminando il vuoto…

Izabella Teresa Kostka

2018

Dedicato alle vittime del crollo del Ponte Morandi a Genova

Diritti riservati all’autrice

Foto Pixabay

TURBINA

TURBINA (z tłumaczeniem na język polski, aderente al Realismo Terminale / tekst przynależący do nurtu Realizmu Terminalnego)

Nei labirinti mentali
scaviamo come ruspe,
spostando i grumi di dogmi
che pesano sul fertile suolo.

Ci impregnano di leggi
– solvente della resistenza
messa nello sgabuzzino
dei tempi migliori.

Siamo sostituibili rotori
nella spietata turbina
creata per alimentare
i Mai Sazi di questo Mondo.

Generatore della sofferenza.

TURBINA

W labiryntach umysłu
zagłębiamy się jak koparki
przesuwając grudy dogmatów
obciążające urodzajną glebę.

Nasycają nas przepisami
– rozpuszczalnikiem każdego oporu
umieszczonego w poczekalni
lepszego czasu.

Jesteśmy wymiennymi wirnikami
w bezlitosnej turbinie
stworzonej by wykarmić
Nienasyconych tego Świata.

Generator cierpienia.

Izabella Teresa Kostka 2018

Edita / wydana

Foto dell’autrice

SE POTESSI AVERTI

SE POTESSI AVERTI

Se mai ti ritrovassi nei giorni disfatti
saresti il sale del cibo quotidiano,
un grumo di terra sotto i piedi
dopo un lungo, inquieto navigare.

Potresti offrirmi delle risposte
al tarlo dei dubbi della ragione,
far scorrere nelle vene una flebo di gioia
diventando per me una specie di droga.

Se mai sapessi riconoscerti al buio
tra diversi viali di eterno oltraggio,
seguirei la scia del Tuo passaggio
rinnovando la fede nei comandamenti.

Avresti il potere di mille eserciti
schierati ai confini dell’impossibile,
la purezza divina di una vergine
distante dai bisbigli di ogni Demone.

Se solo potessi aver(ti)
P E R D O N O,
per tutte le lacrime su questa Terra.

Izabella Teresa Kostka

2018, tutti i diritti riservati all’auttrice

Foto@KOSTKA 2018