LA NAVE DI ULISSE – VERSEGGIANDO SOTTO GLI ASTRI DI MILANO 5°

Venerdì 13 maggio la 5° edizione del reading poetico “Verseggiando sotto gli astri di Milano ” – “La Nave di Ulisse “. Vi aspettiamo!

image

LOVERS

LOVERS

Eppur si amavano
nei vicoli sporchi di ogni strada
oscurati dall’ombre dei vecchi balconi,
s’abbracciavano
accucciati tra scrostati bidoni
di amari ricordi, della spazzatura.

Li chiamavano ” barboni “,
invisibili rifiuti,
esseri umani privi di nome,
calpestati dai gatti in cerca di cibo
negati dal mondo,
esodati dai cuori.

S’accoppiavano di notte,
sul marciapiede,
avvolti dai cartoni trovati per strada,
gli ultimi testimoni del puro amore
seviziato da tutti in cambio dell’oro.

(Li ho trovati morti sotto un pino,
cullati dal vapore della metropolitana)

Izabella Teresa Kostka
2016 copyright

“Gli espulsi dall’Eden ” – le parole dei lettori

Per ogni autore il riconoscimento da parte dei lettori non ha prezzo. È il premio più  bello e prezioso che si possa ottenere. Ecco  alcuni commenti  dopo neanche due settimane dall’uscita della raccolta. Sono commossa, rigrazio di cuore per queste parole:

● (…) È amarissima. …ma stupenda proprio nella sua amarezza. Hai questa incredibile capacità di riuscire a indossare i panni di qualunque essere vivente tu voglia e di carpirne tutti i più sottili moti interiori. È una capacità difficilissima.  Serve un livello estremo di empatia per farlo. Questo ti rende unica davvero nelle tue opere!!!!! (…)

● (…) Grazie davvero….grazie dal profondo del mio cuore per quello che riesci a trasmettermi….è straziante ma nello stesso tempo di una bellezza indescrivibile!!!! (…)

● (…)  Ed ecco di nuovo che piango. Incredibile. Sto libro è incredibile. Cioè lo vedi proprio quell’uomo!!! Io non so se altri che hanno letto il libro hanno avuto le mie stesse sensazioni…vivide!!!!!! (…)

● (…) Un libro che è come un’iniezione endovenosa di passione, ti penetra dentro come una potente medicina, un percorso di sentimenti fortissimi unico davvero!!!! (…)

● (…) Sto  leggendo “Gli Espulsi dall’Eden”, mi sono accorta di quanto ci somigliamo nel cuore, di quanto la tua sensibilità descriva la nobiltà d’animo che hai. Di quanto la solitudine ti è amica un po’ come me.
Io ti faccio i miei più sentiti complimenti di quanto il tuo libro sia una perla rara d’umanità, raccolta nelle tue poesie.
Bellissima la parte che riguarda il tuo zio.
Insomma proprio emozione pura (…)

● (…) Grazie per ciò che mi trasmetti, impagabile davvero (…)

● (…) Sto leggendo il libro… Una meraviglia. I componimenti e non solo mi stanno letteralmente “prendendo”. Alta Poesia e magnifico sentire (…)

● (…) Sei brava, intensa, vera, forte/fragile (…)

To be continued…

Grazie

Frammenti dei commenti riguardano il libro “Gli espulsi dall’Eden ” edito da Centro Tipografico Livornese Editore nel mese di aprile 2016,
ISBN: 978-88-98972-56-2

Disponibile presso CTL Editore di Livorno, sulle piattaforme della vendita online IBS, Libreria  Universitaria, Amazon, Feltrinelli etc., ordinabile in qualsiasi libreria.
Potete contattare pure l’autrice scrivendo alla mail:
izabellateresapoesie@yahoo.com

I links per acquistare il libro:

su IBS

http://www.ibs.it/code/9788898972562/kostka-izabella/espulsi-dall-eden.html

La Feltrinelli:

http://www.lafeltrinelli.it/smartphone/libri/kostka-izabella/espulsi-dall-eden/9788898972562

Amazon:

http://www.amazon.it/gp/aw/d/8898972563/ref=mp_s_a_1_1?qid=1461413876&sr=8-1π=SY200_QL40&keywords=gli+espulsi+dall%27Eden

image

GOCCE DI PIOGGIA

GOCCE DI PIOGGIA

Oltre la morte 
v’è soltanto il cielo
affollato dagli spiriti
nell’ultimo viaggio,
un riverbero caldo
del sole d’autunno,
l’eterno tramonto
dell’esistenza.

Non v’è fine
ma muta lo spazio
(consueta dimora
dell’essere “carnale”),
nel vuoto divino
senza più meta
aleggiano  le ceneri
degli immortali.

Ritornano sulla Terra
con le gocce di pioggia.

Izabella Teresa Kostka
2016 copyright

image

Foto dal web

“GLI ESPULSI DALL’EDEN ” – un breve frammento tratto dal libro

(…) Sembrava una straniera, vestita nel modo tipico delle anime ribelli: gli alti stivali militari con le fibbie forti risaltavano gli arti assai esili e delicati, i pantaloni forati  sulle ginocchia, troppo grandi per lei, scivolavano dai fianchi  scoprendo la pelle dell’addome (quanto era chiara, sembrava quasi trasparente ed estremamente sottile, ho sentito la voglia di sfiorare con le dita quella timida striscia del suo corpo).
Pure la maglietta era particolare, in contrasto con le scarpe e con i pantaloni da “vecchio soldato”: era di un tessuto mai visto prima, sembrava fatta di ragnatela, leggera, rifletteva qualsiasi, pure debole raggio di luce, lasciava intravedere le sue forme, i seni…Non portava il reggiseno ma non aveva un look da puttana, anzi, avevo voglia di proteggerla da ogni maledetto male di questa Terra (…)

Izabella Teresa Kostka
“Gli espulsi dall’Eden ”
CTL Editore 2016
Tutti i diritti riservati

image

MILANO METROPOLITAN – la 2° intervista e l’articolo dedicato alla mia scrittura sulle pagine della rubrica a cura di Alka Badea

Ecco la 2° intervista e l’articolo dedicato alla mia scrittura pubblicato sulle pagine della rivista Milano Metropolitan nella rubrica culturale a cura di Alka Badea.

Il link per leggere l’intervista:

http://www.milanometropolitan.it/i-m-passion/30-mime-passion/736-izabella-e-la-poesia.html

image

image

Photo from Milano Metropolitan copyright

MILANO METROPOLITAN – la 2° intervista e l’articolo dedicato alla mia scrittura sulle pagine della rubrica a cura di Alka Badea

Ecco la 2° intervista e l’articolo dedicato alla mia scrittura pubblicato sulle pagine della rivista Milano Metropolitan nella rubrica culturale a cura di Alka Badea.

Il link per leggere l’intervista:

image

image

Photo from Milano Metropolitan copyright