NEL SILENZIO DELLA QUIETE

Fatemi sognare
mentre il giorno tossisce
allergico ai mali del quotidiano.

Ho visto un tempo migliore
in cui il melo si vestiva di gemme,
ora vivo il vespero serena
ancorata al lento traghetto.

La saggezza arriva nel tempo
come il placebo per ogni dolore
e non s’inchina per i vani colpi
sparati da un’acerba mitragliatrice.

È nel silenzio della quiete
che regna ogni senso.

Izabella Teresa Kostka 2018
Diritti riservati

Foto Flavio Casoni presso la Villa del Grumello a Como

LE STIGMATE

LE STIGMATE

Portiamo le stigmate del Golgota
– primordiale marchio del serpente,
imperdonabile peccato del sacro Eden
ripetuto ad ogni risveglio di un nuovo giorno.

Quale senso ha avuto la Tua morte?

Oggi non si attende la terza alba
ma loda lo spirito del Baccanale,
venerando l’illusorio potere della carne
apriamo il portone al divertito Demone.

Ti asciugherà le lacrime la Maddalena?

Pure lei
ha abbandonato la misericordia
come un cane sull’autostrada.

Izabella Teresa Kostka 2018

Tutti i diritti riservati

SULLA RIVISTA D’ARTE E SCIENZA “NOVA” la mia intervista a GUIDO OLDANI

La mia intervista al poeta Guido Oldani (padre del Realismo Terminale) stavolta sulla rivista d’arte e scienza “NOVA” dell’associazione Rabdomante (ME). Ringrazio la Redazione per la disponibilità nei miei confronti.

REALISMO TERMINALE OMAGGIO (ROVESCIATO) A PETRARCA

VENERDÌ 20 APRILE 2018 ore 17.00 presso la CHIESETTA DELL’ASSUNTA della CASCINA LINTERNO, VIA FRATELLI ZOIA 194, MILANO.

sotto l’egida del programma Verseggiando sotto gli astri di Milano nell’ambito del ciclo “NUOVI ORIZZONTI POETICI ” il 2° appuntamento dedicato al REALISMO TERMINALE con il Maestro Guido Oldani e il Prof. Giuseppe Langella.

“REALISMO TERMINALE OMAGGIO (ROVESCIATO) A PETRARCA ”

Finissage in riferimento all’incontro presso la Villa del Grumello a Como tenutosi il 18 marzo.

Con la partecipazione di:

– “POETICANTI” PAOLO PROVASI E ROBERTA TURCONI

-DOMITILLA COLOMBO (attrice)

– autori vari selezionati dal bando e appartenenti al Realismo Terminale

Organizzazione: Izabella Teresa Kostka e Lina Luraschi in collaborazione con l’associazione Amici Cascina Linterno.

Ingresso libero e gratuito

ANTOLOGIA “ALDA NEL CUORE” ED.2018 A CURA DI MATTEO COTUGNO

Un’altra interessante iniziativa antologica gratuita dedicata alla grandissima Alda Merini: “ALDA NEL CUORE ” edizione 2018 a cura di Matteo Cotugno con la partecipazione di numerosi autori contemporanei selezionati per questo volume.

All’interno anche un mio contributo poetico dal titolo “TERRA”.

TERRA di Izabella Teresa Kostka

È arsa,
arida la sabbia calpestata dai piedi nudi
che non conoscono alcuna tregua
in fuga costante dal loro inferno.

L’argilla e il fango mischiati col sangue
ricoprono i corpi abbattuti dagli spari,
trasformano in odio la disperazione
che nasce da secoli tra i vasti deserti.

È ferita,
dolente la distesa del lontano Oriente
che piange le stragi degli innocenti,
allunga le braccia sul Mediterraneo
portando lacrime e vendetta.

La Guerra genera Morte.

Eppure
il sangue è sempre vermiglio
e tinge di rosso qualsiasi pelle,
unisce le grida di ogni nazione
che rimpiange il terrore e l’umana follia.

La stessa Terra accoglie le salme
e veglia con una lagna sul loro riposo.

Tutti i diritti riservati all’autrice