Concorso “L’incontro che ti cambia la vita”

Tra le opere apprezzate dalla Giuria del Concorso letterario a Como (2018), organizzato dall’Associazione Antonio e Luigi Palma, un mio testo dal titolo “Esistono incontri”. Onorata di questo riconoscimento svelatomi con grande ritardo grazie alla gentilezza degli amici italiani.

“LE STIGMATE” finalista del Concorso Internazionale “Altino” 2018

Testo “Le stigmate” (riportato alla fine) finalista selezionato al Concorso Internazionale di Poesia Altino 2018. Proprio stamattina è arrivato un attestato a sorpresa via mail (vista la mia assenza). Ringrazio la Giuria e gli Organizzatori per l’attenzione dedicata ai miei versi.

LE STIGMATE

Portiamo le stigmate del Golgota
– primordiale marchio del serpente,
imperdonabile peccato del sacro Eden
ripetuto ad ogni risveglio di un nuovo giorno.

Quale senso ha avuto la Tua morte?

Oggi non si attende la terza alba
ma loda lo spirito del Baccanale,
venerando l’illusorio potere della carne
apriamo il portone al divertito Demone.

Ti asciugherà le lacrime la Maddalena?

Pure lei
ha abbandonato la misericordia
come un cane sull’autostrada.

STYGMATY

Nosimy stygmaty Golgoty
– pierworodne piętno węża,
niewybaczalny grzech z Rajskiego Ogrodu
popełniany powtórnie o wschodzie słońca.

Jakie znaczenie miała Twoja męka?

Dzisiaj nie oczekuje się trzeciego świtu,
ale wychwala ducha bachanaliów,
wielbiąc złudliwą potęgę ciała
otwieramy bramę rozbawionemu Diabłu.

Czy osuszy Tobie łzy Magdalena?

Nawet Ona
porzuciła miłosierdzie
jak psa na autostradzie.

Izabella Teresa Kostka 2018, d.r.

Il 3° PREMIO AL CONCORSO LETTERARIO INTERNAZIONALE ANNAEUS SENECA A BARI, ED.2018

Condivido con Voi questa splendida notizia: la mia silloge inedita “Pillole” ha vinto il 3° Premio al II Premio Letterario Internazionale Annaeus Seneca a Bari (su oltre 1250 partecipanti) ♡♡ con la Giuria di altissimo rilievo culturale e letterario (Università Aldo Moro di Bari, Professori e Critici letterari, personalità e registi di teatro, poeti, giornalisti). Ringrazio con grande umiltà tutta la prestigiosa Giuria, gli Organizzatori del concorso Maria Teresa Infante e Massimo Massa per l’attenzione dedicata ai miei versi, ringrazio la poetessa Tina Ferreri per la disponibilità e l’affetto dimostratimi ritirando, a causa della mia assenza, il prezioso riconoscimento. Sono veramente Emozioni ♡

La poetessa Tina Ferreri ritira il mio premio alla cerimonia di premiazione del 28 aprile 2018 a Bari.

TRA I FINALISTI DEL CONCORSO “NUOVI SCRITTORI ERMETICI” 2018

Un mio brano “Il potere” tra i 10 finalisti su 346 partecipanti al concorso “Nuovi scrittori ermetici ” 2018. La presentazione dell’antologia del concorso alla Fiera dell’editoria a Torino.

IL POTERE

Crespa è la mia voce
ferma sulla piega della lingua
affilata dalla ragione

s’annoda tra le ragnatele di ieri
scomposte ad ogni distacco
delle labbra dal seno

e mi inchino
davanti al potere della perdizione.

L’antologia presentata al Salone Internazionale del libro a TORINO.

3° PREMIO AL CONCORSO LETTERARIO “LA RINASCITA 2017” ASSOCIAZIONE CULTURALE CAFFÈ LETTERARIO CONVIVIO (Caltagirone, Sicilia)

Ma che bella notizia! Un mio scritto intitolato “Verso la Risurrezione” si è classificato al 3° POSTO al Concorso di Poesia “La Nascita 2017” organizzato dall’Associazione Culturale Caffè Letterario CONVIVIO (Caltagirone 2017). Ringrazio tutta la Giuria e la Presidente Giusi Contrafatto per questo bellissimo riconoscimento. Ne sono onorata e felicissima.

Ecco il testo premiato:

VERSO LA RISURREZIONE

Ogni sconfitta deposita le spore
– tossici rimasugli sotto le unghie,
granelli di fango nella memoria
contagiata dal morbo dell’amarezza.

Sono pezzi di puzzle da comporre
questi giorni acerbi dell’avvenire
che illudono la mente come vetrine
allestite per un giorno di banale festa.

Ma io… sollevo le palpebre
come un nascituro fuori dal sicuro grembo,
al brusco risveglio raccolgo speranze
sparse nell’aria come schegge di vetro.

La vita è un moto perpetuo
in continuo mutamento,
dopo la caduta si rialza la Fenice,
la morte genera la rinascita.

Non riuscite a sopprimere le gemme
procreate dalle ceneri dei nostri tempi
che pesano sulle spalle come zaini
riempiti con sacchi di puro cemento.

Volerà il mio libero pensiero
verso l’orizzonte della Risurrezione.

Izabella Teresa Kostka (2017, diritti riservati)

PREMIO EUROPEO CLEMENTE REBORA A BIASSONO, ED.2017

La solenne cerimonia di premiazione del Premio Europeo CLEMENTE REBORA a Biassono.  Ho avuto un immenso piacere di far parte della giuria per la sezione poesia inedita e di condurre la cerimonia finale dell’undici novembre 2017 presso la Villa Verri (Municipio) in Piazza Italia. Un’esperienza professionale di alto spessore culturale e umanitario. 

Foto Luciano Di Sisto, Laura Barone e Paolo Serra

Con il professor Domenico Pisana

Coi membri della giuria di cui ho fatto parte: da destra Domenico Pisana, Diego De Nadai (Presidente del Premio), Elisabetta Bagli (Presidente di Giuria), Claudia Ronchetti, Filippo Ravizza e la sottoscritta.

Con il poeta e critico letterario Filippo Ravizza 

Foto Paolo Serra

1° POSTO AL CONCORSO DI POESIA EDITA LEANDRO POLVERINI 2017

È una magnifica e commovente notizia: alla mia raccolta di poesie contemporanee dal titolo “Le schegge”, con la prefazione del critico letterario Lorenzo Spurio,  è stato appena assegnato il 1° Posto Al Concorso Nazionale di Poesia Edita Leandro Polverini ad Anzio, Roma 2017 (sezione poesia espressionista). Ne sono veramente felice e ringrazio tutta la prestigiosa Giuria per l’attenzione dedicata al mio libro.
“Le schegge”: libro edito da IrDA Edizioni 2017, poesia contemporanea