Tags

, , , ,

LO STUPRO (acrostico)

L a mia pelle lacerata
O ndeggia nel male,
S pezzato il grembo
T ra gli artigli del diavolo.
U bbidiente dal terrore
P erdo ogni fede.

R accolgo il mio corpo
O scillando nell’ U R L O.

Izabella Teresa Kostka
Frammento della silloge “Il rosario del male ” tratto dal libro “A spasso con la Chimera ”
Irda Edizioni 2015

Advertisements