Tags

, , , ,

MATER NOSTRA EST

Come una vigna matura pregno il tuo grembo,
l’ombelico del mondo gravido di allegria, 
turgidi e candidi i seni – succosi frutti maturi,
accogliente dimora per le piccole labbra. 

Sorridi 
ignorando le grida del Male,
d’Immenso s’illumina il tuo viso,
nella Natura ritrovi la pace
quell’essenza primordiale del Sacro Creato.

Sei una corolla sfavillante di puro amore
incarnato nel germoglio sbocciato dal ventre,
ovunque tu viva su questa Terra
rappresenti il nucleo dell’Universo.

Mater Nostra di qualsiasi fede
sia benedetto il tuo nome!

Izabella Teresa Kostka
Per Words Social Forum Omaggio di parole a Christopher McKenney, Diritti riservati

Per leggere l’articolo seguite il link: 

https://wordsocialforum.com/2017/03/21/giovani-prospettive-omaggio-di-parole-a-christopher-mckenney/

Advertisements