Tags

, , , ,

ACCUSA 

Mi incontrerai come una madre,
culla sanguinante del rampollo mancante,
guardiana delle grida degli innocenti
dispersi tra le tombe senza dimora.

Sarò la tua sposa distesa sull’ara,
statua – ritratto della perdizione,
non chiamerai invano il mio nome 
scolpito su una costola di un Dio minore.

Dal mio sguardo morirai
come il vile carnefice avvinghiato ai piedi. 

Izabella Teresa Kostka 

per Words Social Forum, Omaggio di parole a Christopher McKenney 

Diritti riservati 2017

Per leggere l’articolo seguite il link: 

https://wordsocialforum.com/2017/03/21/giovani-prospettive-omaggio-di-parole-a-christopher-mckenney/

Advertisements