Tags

, , ,


RACCONTERÀ DI NOI

Naufraga lentamente
nell’oceano pubico delle mie maree,
ove annega ogni peccato
distante dal senso del Bene e del Male.

Non pensare,
segui il flusso del vero sentire
sprigionato dal ventre della lussuria,
intreccia le membra alle mie radici
sul tuo corpo avvolte come i rami dell’edera.

Rigogliosi fioriremo all’arrivo della pioggia
bagnati dall’essenza di una Nuova Vita.

Essa racconterà di noi
nell’avvenire della nostra mancanza.

Izabella Teresa Kostka 2016 tutti i diritti riservati 

Advertisements